Idee regalo estetica: cosa regalare per la cura del corpo

Idee regalo estetica cosa regalare per la cura del corpo

Regalare prodotti per estetiste

Scegliere di regalare bellezza e benessere è un ottimo modo per dire ad una persona quanto per noi sia speciale. Gli istituti di bellezza ed i centri benessere offrono un’ampia gamma di idee regalo estetica. Sono davvero tante le soluzioni studiate per donare una pausa dallo stress della vita quotidiana. Ci sono i gift regalo, si acquistano online, sono personalizzabili con una dedica oppure con delle immagini, arrivano direttamente a casa, confezionate in modo impeccabile. La scatola contiene un voucher per sottoporsi al trattamento scelto e si può scegliere quando usufruirne, visto che, di solito, hanno una validità a lunga scadenza. Massaggi shiatzu, massaggi hawaiani, massaggi con pietre di lava calde, oppure l’ayurvedico. Trattamenti viso e corpo, ingressi per praticare il rito antico dell’ hammam. Davvero, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per chi ha voglia di stupire, si possono regalare soggiorni benessere nelle località più belle del mondo, per dedicarsi esclusivamente alla cura della propria persona. Online, troverete numerosi siti specializzati nelle vacanze benessere che offrono le migliori offerte per hotel-spa, centri termali, beauty-farm. Potrete anche cogliere l’occasione di un week-end last minute che include soggiorno e trattamenti ad un prezzo accessibilissimo. Ci sono pacchetti pensati per le coppie che vogliono vivere un momento di relax e che prevedono romantiche cene a lume di candela. E ci sono pacchetti pensati per le amiche con pernottamento ed esclusivi trattamenti. Ingressi nelle piscine talassoterapiche con idromassaggio, docce emozionali con aromaterapia e cromoterapia, percorsi per migliorare le funzioni cardio-circolatorie, maschere di bellezza e peeling del corpo. Alcuni pacchetti, prevedono anche delle shopping card per avere sconti nei negozi della città. L’ultima novità in fatto di idee regalo estetica è sicuramente la beauty box, arrivata anche in Italia dopo il grande successo ottenuto negli Stati Uniti. Ecco come funziona. Ci si abbona a fronte di una piccola spesa, 15/20 euro al massimo, ed ogni mese si riceve una scatola che contiene 5 prodotti in taglia mini, di alta qualità e difficili da trovare perché non ancora commercializzati nel nostro paese. Ogni mese, dunque, il piacere di sorprendersi, regalandosi i migliori trattamenti ed i prodotti cosmetici più efficaci.

Forniture manicure

Le mani sono una delle parti del corpo che notiamo per prima, comunemente si dice che sono il nostro personale “biglietto da visita”. E’ necessario dunque che siano sempre belle da vedere, la pelle deve essere morbida e le unghie perfette. I rimedi ed i trattamenti ai quali possiamo sottoporre mani ed unghie sono tanti, molti dei quali, è possibile farli in casa con lo stesso successo che otterreste recandovi in un centro estetico. Acquistate delle limette in carta, una tronchesina per manicure, bastoncini per rimuovere le cuticole, una crema specifica idratante. Prodotti che troverete nelle profumerie, nelle farmacie, e nella grande distribuzione specializzata, nel reparto forniture manicure. Prendete una bacinella con acqua tiepida ed immergete le mani per qualche minuto. Quando la pelle si è ammorbidita, asciugatele e massaggiatele con una crema idratante. Con il bastoncino in legno, spingete indietro le cuticole. Tagliate le unghie, né troppo corte né troppo lunghe, ed usate la limetta in carta per dargli la forma che più vi piace. Stendete una base trasparente su tutta l’unghia e quando si asciuga, un paio di mani di smalto colorato. Se invece siete appassionate di nail art e volete dipingere le vostre unghie in modo fantasioso, in commercio ci sono kit per realizzare decorazioni di tutte le forme e di tutti i colori. Se non volete ricorrere all’acquisto di particolari prodotti per la decorazione delle unghie, vi proponiamo una tecnica fai da te per unghie a pois. Applicate una base trasparente sulle unghie. Quando asciuga, stendete lo smalto del colore che più vi piace. Asciutto ? Prendete un secondo smalto di colore che contrasti con quello appena steso. Intingete uno stuzzicadenti e disegnate dei puntini sull’unghia di diverse dimensioni. Per rendere l’unghia più lucente, vi consigliamo di ripassare la base trasparente. Se siete poco abili manualmente e volete evitare brutte sbavature, è arrivato anche in Italia dall’America, lo smalto adesivo. La confezione consente una sola manicure in quanto contiene 10 adesivi. Prendete l’adesivo, togliete la pellicola di protezione inferiore e posizionatelo sull’unghia. Fate pressione ed una volta fissato, rimuovete l’eccesso in lunghezza con la lima. Per renderlo ancora più bello, passate uno strato di smalto lucido trasparente.

Accessori pedicure

E’ soprattutto in estate che i nostri piedi sono protagonisti, sandali ed infradito li lasciano scoperti. Ecco quindi qualche consiglio per realizzare in casa una pedicure perfetta. Nelle profumerie o nei reparti della grande distribuzione specializzata troverete tutti gli accessori pedicure necessari per avere piedi impeccabili. Innanzitutto, eliminate dalle unghie ogni residuo di smalto. Preparate un catino con acqua tiepida, aggiungete una manciata di sale grosso da cucina ed un cucchiaio di bicarbonato in polvere. Il sale grosso ha proprietà rivitalizzanti e stimolanti, il bicarbonato, invece, è ottimo per sbiancare la pelle. Se avete la fortuna di un giardino fiorito, non esitate ad aggiungere petali di rosa. La rosa, infatti, ha un efficace effetto tonificante. Immergete i piedi per 15/20 minuti, rilassatevi, sfogliate una rivista o ascoltate la musica che più vi piace. Quando la pelle si sarà ammorbidita, procedete con lo scrub per eliminare gli inspessimenti della pelle e levigare le zone più dure. Si può usare la pietra pomice oppure preparare un composto fai da te con miele e zucchero, da stendere con movimenti circolari della mano, insistendo soprattutto sui talloni. In estate, per una benefica sensazione di freschezza e leggerezza, preparate un composto per lo scrub con sale grosso da cucina, 10 gr di olio d’oliva e 10 gocce di olio essenziale alla menta. Sciacquate con cura, asciugate con un panno morbido, passando tra dito e dito, una zona, questa, che tende a seccarsi molto, ed idratate i piedi con una crema od un olio ricco di principi nutrienti. Massaggiate i piedi a lungo. Non abbiate fretta. Una volta assorbita la crema, potete passare a prendervi cura delle unghie. Accorciatele con il tagliaunghie ed usate una lima di cartone per eliminare le eventuali asperità del taglio, ed abbiate cura di arrotondare gli angoli. Così facendo, eviterete che le unghie s’incarniscano con la crescita. Il tocco finale è lo smalto. Stendete una base rinforzante e levigante e quando asciuga, il colore. C’è solo l’imbarazzo della scelta, è di tendenza il fluo o comunque toni accesi e brillanti. Per una perfetta asciugatura senza sbavature, vi consigliamo di utilizzare i separatori per le dita, in gomma morbida. Se volete che il colore sia a più lunga durata, fate asciugare e poi stendete un top-coat lucidante.

Vendita online prodotti estetica

Più del 50% degli italiani dichiara di fare acquisti di prodotti o di servizi direttamente online e di risultarne pienamente soddisfatto, dando conferma della serietà degli shop online in tutte la fasi dell’acquisto. Questa crescente propensione al commercio elettronico ha fatto nascere moltissimi negozi online che offrono beni di consumo di tutti i tipi. Abbigliamento, scarpe, arredamento per la casa, libri, ma anche beni rari, difficili da reperire come, ad esempio, specialità enogastronomiche da tutto il mondo. Il mercato della bellezza non ne è certo rimasto fuori. Provate a digitare su un motore di ricerca vendita on line prodotti estetica, avrete centinaia e centinaia di risultati. Prodotti ed accessori per la depilazione e l’epilazione, il monouso, piccole e grandi attrezzature, carrelli, lettini, poltrone, vaporizzatori, strumenti per la manicure e la pedicure, kit per la ricostruzione delle unghie, cosmetica. La lista dei prodotti in vendita è davvero infinita. Perché acquistare online ? Di buoni motivi ce ne sono tanti. Innanzitutto, internet mette a disposizione degli utenti una varietà di prodotti che soddisfano le esigenze di ogni richiesta, anche quelle più esigenti. Internet è il negozio più grande del mondo! Avete modo di consultare le opinioni ed i commenti di altri che hanno già acquistato lo stesso prodotto e convincervi o meno dell’acquisto che volete fare. Comprare online è comodo. Non si deve uscire da casa, affrontare il traffico della città, fare la coda alla cassa, internet non ha orari di apertura e chiusura, potete comprare quando volete e ricevere l’acquisto in pochi giorni. Acquistare poi è davvero facile, ci sono i prodotti suddivisi in categorie e si possono consultare delle schede che riportano le caratteristiche del prodotto. Infine, è conveniente. Scoprirete subito gli eccezionali vantaggi di questa vendita diretta, i prezzi sono più bassi e ciò si giustifica con il fatto che un negozio online ha spese più piccole di un negozio tradizionale, niente affitto dei locali, nessuna utenza da pagare. Quello che serve è un pc, una connessione ad internet ed una carta di credito. Per effettuare acquisti in tutta sicurezza, scegliete siti certificati ed identificabili, verificate l’uso di sistemi di sicurezza durante il pagamento, e se usufruite di un servizio di home banking, seguite la transazione in tempo reale.

Monouso per estetiste

Gli operatori dei centri estetici sanno bene quanto siano esigenti i clienti in fatto di igiene e sicurezza. Per questa ragione, il monouso per estetiste, è molto diffuso. Ci sono aziende specializzate che offrono una gamma davvero ampia di prodotti monouso:cere, rotoli per strisce epilatorie, spatole, lenzuoli per i lettini, veline, cuffie, tanga e ciabattine da usare nelle docce abbronzanti, asciugamani in carta, guanti. Ed anche soluzioni disinfettanti per la pelle e per gli ambienti. On line, sono tante le aziende che vendono ad un ottimo rapporto qualità-prezzo, non c’è un minimo d’ordine da fare ed è possibile personalizzare il monouso con il logo del proprio centro estetico. Si possono richiedere poi preventivi gratuiti per esigenze particolari, ad esempio la misura, il materiale oppure il colore di un prodotto che si vuole acquistare. Quando si parla di igiene e di sicurezza in un centro estetico, si parla anche di sterilizzazione. Sterilizzare ogni strumento significa evitare il rischio di infezioni come l’epatite C o l’ HIV. Gli strumenti, infatti, entrano in contatto con tessuti, pelle e sangue, per questo è necessario essere assolutamente rigorose in questa procedura. L’apparecchiatura più sicura, attualmente, è l’autoclave. Questo dispositivo combina alta temperatura e tecnica del vuoto ed assicura gli standard richiesti dalla legge e dai regolamenti locali. Nei modelli più evoluti, una stampante interna rilascia un documento dell’avvenuta sterilizzazione e ciò tutela di fronte alla possibilità di controversie di tipo giuridico. Il confezionamento degli strumenti di lavoro garantisce poi il mantenimento della sterilizzazione per ulteriore 30 giorni ed è un ottimo mezzo per comunicare fiducia al proprio cliente. Sterilizzare gli strumenti di lavoro e gli ambienti significa proteggere la vostra salute, quella dei vostri clienti ed anche il vostro business. La professionalità si misura anche dall’igiene e la sicurezza dall’abbattimento del rischio di contrarre batteri,funghi,virus ed i clienti scelgono chi gli garantisce questa sicurezza.

Prodotti per depilazione

immagina donna con gambe depilate

cere-depilatorie

La bella stagione porta con sé la voglia di scoprirsi e subito vengono in mente le odiate cere depilatorie. Vestiti leggeri, gonne e pantaloncini ma vale sempre la regola pelle liscia e morbida, dunque, ben depilata. I metodi ed i prodotti per depilazione, sono molteplici. Cerchiamo di scoprire quale è quello più adatto a ciascuna di noi. A partire dalla depilazione in casa, il metodo fai da te. Il rasoio è lo strumento di depilazione più veloce che ci sia. E’ rapido e costa davvero poco. Ideale per ascelle ed inguine, le zone più sensibili agli strappi dell’epilazione elettrica o della ceretta. Ammorbidite la pelle con acqua calda, stendete un prodotto specifico prerasatura e radete in direzione contraria a quella della crescita dei peli, tendendo la pelle con la mano libera. Lavate con cura, asciugate con un panno morbido ed idratate la pelle per evitare le irritazioni post rasatura. Unica controindicazione, la depilazione con il rasoio è poco duratura. Quella con crema depilatoria, invece, ha una durata di circa 10 giorni. Rapida ed economica anch’essa, e, soprattutto, indolore. Si stende il prodotto sulla pelle asciutta, si aspettano i minuti indicati nelle istruzioni riportate sulla confezione, si sciacqua con cura. Anche in questo caso, è sempre benefico, idratare la pelle con creme ricche e lenitive per evitare la fastidiosa sensazione di bruciore. Attenzione! No alle creme che contengono alcool. Particolarmente efficace ma un pochino dolorosa è invece la depilazione con la ceretta a caldo. Il calore apre i pori della pelle ed più facile estirpare i peli superflui dalla radice. La pelle deve essere pulita ed asciutta, si scalda la cera alla temperatura giusta. Provatela sempre prima sul dorso della mano. Quindi la stendete con una spatolina, dal ginocchio alla caviglia. Sempre in direzione della crescita del pelo per evitare l’insorgenza degli odiosi brufolini rossi. Applicate sopra la striscia e strappate. A gamba ultimata, è possibile rimuovere i residui della cera con creme specifiche che contengono sostanze lenitive ed idratanti. La ceretta a caldo è sconsigliata in caso di varici perché può avere come effetto quello di generare ematomi. Se il fai da te non vi soddisfa, recatevi in un centro estetico e valutate i più moderni sistemi di depilazione a luce pulsata, la depilazione laser, la depilazione elettrica. Il sistema di depilazione a luce pulsata e quello laser, distruggono i pigmenti dei peli rendendoli fini e radi. Il tempo di ricrescita è particolarmente lungo. Con la depilazione elettrica, si arriva, invece, ad una soluzione praticamente definitiva. Consiste nell’inserire un ago sottile fino alla radice del pelo. L’ago è collegato ad un apparecchio ad alta frequenza che distrugge il bulbo pilifero attraverso una scossa elettrica. La depilazione elettrica è un trattamento che non si risolve in una sola seduta e la durata di ogni seduta varia a seconda della zona che state trattando. E’ un po’ dolorosa e di norma viene praticata in anestesia locale.

Elettrocoperte per sauna

Per il benessere di corpo e mente, tra i trattamenti estetici, vi consigliamo l’uso regolare della sauna. I benefici che se ne possono ottenere sono molteplici. Innanzitutto, il calore rilassa i muscoli, quindi diminuisce la tensione dei nervi e la sensazione più immediata che se ne riceve è quella di un totale e generale rilassamento. La pelle si rigenera e ringiovanisce, il sudore, infatti, consente di eliminare le impurità e le cellule morte. La pelle appare più liscia, elastica e luminosa. Se all’uso della sauna si associa poi uno stile di vita sano che prevede una dieta equilibrata ed esercizio fisico, noterete anche un notevole miglioramento in termini di tono e compattezza della pelle, gli odiosi inestetismi della cellulite si attenuano. La sauna è particolarmente indicata anche nella cura delle affezioni di tipo respiratorio. Raffreddore e tosse, sinusiti e riniti croniche, ad esempio, aiuta il sistema immunitario a combattere i virus che sopravvivono alle normali temperature. Infine, accelera l’eliminazione di scorie e tossine, per una disintossicazione di tutto il corpo. Sono molti, oggi, i luoghi nei quali la sauna viene proposta come occasione di benessere fisico e rilassamento corporeo, nelle piscine, nelle palestre, nei centri termali, nei centri benessere. Nei centri estetici di piccole dimensioni, che non consentono l’istallazione di una cabina termica, vengono spesso utilizzate le elettrocoperte per sauna. Avvolgono tutto il corpo, lavorano su pancia, fianchi e glutei, aiutano a rassodare, modellare e snellire, hanno funzione drenante e contrastano gli accumuli adiposi, accelerano il metabolismo e trasformano in energia i grassi in eccesso. Per potenziare gli effetti, vengono spesso utilizzati, durante il trattamento, fanghi, gel e creme che contengono principi attivi disintossicanti, snellenti, anticellulite, rassodanti e tonificanti per risultati davvero eccezionali. Prima di sottoporvi ad un trattamento di sauna, vi consigliamo di sottoporvi ad una visita medica per accertare lo stato di salute dell’apparato cardio-circolatorio. E’, infatti, sconsigliata, in caso di pressione arteriosa troppo bassa o troppo alta, in caso di disturbi cardiaci o circolatori, durante la gravidanza e durante il ciclo mestruale. Prima di entrare in sauna, fate uno spuntino leggero, una doccia veloce per aprire i pori della pelle e sottoponetevi, almeno all’inizio, a sedute superiori alla durata di 15/20 minuti, uscite con calma, sdraiatevi per qualche minuto e poi doccia fredda per riportare il corpo alla sua naturale temperatura. Dopo la sauna, non dimenticate di reintegrare i liquidi ed i sali minerali persi con il sudore, con acqua o bevande alla frutta, concentrati di verdura fresca.

Poltrone per centri benessere

La ricerca del benessere è un pensiero costante.Alcune statistiche rilevano che più della metà degli italiani investe il proprio tempo in attività che riguardano la forma ed il relax.Non è un caso che nell’industria turistica,le SPA,abbiano il tasso di crescita più alto.La comunicazione,poi,ha insistito con efficacia sul significato del benessere come esperienza completa di corpo e mente ed i centri benessere accanto ai tradizionali trattamenti viso e corpo,hanno cominciato ad offrire altri servizi,acqua healing,aromaterapia,ayurveda,cristalloterapia,reiki e Yoga che contribuiscono ad una buona forma fisica e ed ad un buon equilibrio psicologico.In questa direzione,assume sempre più importanza,nella progettazione di un’area benessere,la definizione delle aree da destinare ai percorsi per garantire agli ambienti un’atmosfera di comfort totale.L’allestimento deve prevedere delle zone relax con lettini e poltrone multifunzionali.Le poltrone per centri benessere,come ogni altra attrezzatura,devono coniugare gusto e funzionalità.Ed essere estremamente comode.Con schienale regolabile,girevoli,con braccioli larghi.Ce ne sono in vendita modelli che sono veri e propri centri completi di trattamento ideali per spa manicure e spa pedicure,per l’idromassaggio plantare,sono infatti munite di getti orientabili,per manicure estetico e pedicure estetico,trattamenti idratanti alla paraffina,scrub e massaggi.E poi ci sono quelle adatte ai trattamenti viso,manuali o con apparecchiature estetiche.Sono dotate di riscaldamento e vaporizzatore per la pulizia del viso,permettono di scegliere la posizione e l’altezza in modo elettrico,consentendo al cliente di sedersi ed alzarsi senza fare alcuno sforzo e consentendo all’operatore di lavorare in modo ottimale.E si può scegliere tra un’ampia gamma di rivestimenti in moltissimi colori.Intorno agli strumenti di lavoro è necessario creare l’ambiente ideale,disponendo nella stanza anche chaiselong dalla linea ergonomica per una corretta postura e per una buona circolazione del sangue.Le più raffinate sono quelle in legno naturale alle quali è anche possibile aggiungere un materassino in tessuto personalizzabile con la classica forma ad onda che richiama una piacevole sensazione di armonia.

Carrelli per estetiste

I negozi di forniture per estetica offrono un’ampia gamma di scelta in fatto di attrezzature. Che devono essere pratiche e funzionali.Ogni elemento deve essere scelto con cura.Il carrello per estetiste,ad esempio,è sempre preferibile sceglierne uno resistente che sia completo di cassetti e ruote girevoli. Trasportabile,quindi,di cabina in cabina,con tutto lo spazio che serve a tenere in ordine i prodotti per i trattamenti di bellezza.L’igiene e la sicurezza sono fattori di estrema importanza e di attenzione da parte del cliente quindi sarà più opportuno scegliere un carrello in materiale facilmente sanitizzabile,per evitare che il carrello ed i prodotti riposti possano prendere polvere suggerendo al cliente una sgradevole sensazione di trascuratezza.Per quanto riguarda lo stile e quindi la forma,è bene sempre tenere a mente che ogni oggetto è la rappresentazione di ciò che vogliamo comunicare al cliente.Si dunque alle forme morbide ed ondulate che riposano e rilassano.Se volete utilizzare il carrello anche come espositore dei prodotti in vendita,acquistatete uno con più mensole,da dedicare,ciascuna,al trattamento viso,corpo,mani.il nostro consiglio è quello di posizionarlo vicino alla reception in modo che sia facilmente visibile alla clientela.Per non dare l’idea del magazzino,non riempitelo in modo eccessivo e tenetelo lontano da radiatori o impianti di condizionamento per evitare il deterioramento del prodotto.Cercate di capire quali sono le reali esigenze della vostra clientela e scegliete una linea che sia efficiente nel mantenimento del trattamento del servizio specifico ricevuto nel centro.Parte integrante della vendita di un prodotto,non dimenticatelo,è la conoscenza approfondita delle proprietà dello stesso,per non correre il rischio di risultare impreparate di fronte alle domande dei vostri clienti.Con competenza e gentilezza riuscirete ad incrementare di sicuro le vostre vendite senza risultare invadenti o insistenti.

Lettini per estetiste

Se volete aprire un centro estetico,non dimenticate mai che chi frequenta un centro estetico si aspetta di essere accolto in un ambiente rilassante e confortevole.La regola da seguire è quella di cercare di offrire il servizio migliore,avendo estrema cura nello scegliere ogni dettaglio al momento dell’allestimento e dell’arredamento del locale.Le varie sale per i trattamenti estetici dovranno essere comode,pratiche ma anche belle da vedere.Prediligete i colori e le forme più adatte sia nella scelta della linea dei prodotti di bellezza da mettere a disposizione del cliente che delle attrezzature e dei macchinari.Funzionano le tinte che richiamano acqua,terra e cielo,e le forme morbide.Potete anche affidarvi ad aziende specializzate nell’arredamento di centri estetici che sapranno indirizzarvi con risultati eccezionali.E se volete affidarvi al vostro gusto personale,in rete sono moltissime le ditte specializzate nella vendita di forniture per estetica.Potrete consultare i cataloghi on line,confrontare i prezzi e fare l’acquisto più vantaggioso.Non dimenticate, comodità,praticità e bellezza.Ma da dove cominciare con le attrezzature? Un buon inizio è il lettino.Di lettini per estetiste ne esistono tanti modelli diversi per dimensioni e materiali.Possono essere fissi oppure mobili. La struttura deve essere resistente,l’imbottitura deve essere di giusta consistenza,non troppo morbido né troppo rigido,bisogna poi tenere conto anche del peso,se,deve essere trasportato,sarà più opportuno un lettino leggero magari in alluminio.Per quanto concerne l’altezza, nella maggior parte dei modelli,è regolabile, la larghezza invece è in media di 70 cm. In ogni caso, a parte i parametri di scelta elencati,vale la regola dell’uso che se ne deve fare. Ciò che conta è che facilitino e rendano comodo il lavoro del professionista e piacevole la postura del cliente.Infine,non dimenticate di fare bello il vostro centro estetico cercando di coinvolgere sempre l’attenzione di tutti i sensi del cliente,fiori freschi nella sala d’attesa,candele profumate da disporre nelle cabine per i trattamenti,musica in bassa e piacevole diffusione.